Il programma è costituito da tre diverse fasi evolutive corrispondenti ad altrettanti moduli e varia in relazione alle peculiarità delle singole persone. Inoltre il programma ha una struttura modulare, tale per cui è possibile che per una persona siano definiti degli obiettivi terapeutici connessi con uno solo dei 3 moduli.

Al programma sono ammessi ambosessi, maggiorenni, dipendenti da sostanze, con problemi giudiziari; non sono ammessi minorenni, persone con grave dipendenza alcolica o con grave diagnosi psichiatrica antecedente.

Prima fase: modulo di disintossicazione residenziale

Obiettivo generale: favorire l’accoglienza e la presa in carico del tossicodipendente, che non riesce ad accedere ai trattamenti residenziali perché non in grado di raggiungere l’astinenza, al fine di avviarlo alla disintossicazione, in accordo con il Servizio di provenienza.

Durata: media di 3 mesi.
Al termine del periodo viene effettuata una valutazione al fine di determinare la prosecuzione del trattamento.

Seconda fase: modulo pedagogico riabilitativo residenziale

Obiettivi generali: accogliere persone con problemi di dipendenza da sostanze, che non hanno più problemi di dipendenza fisica, per favorire il superamento di tale condizione.

Obiettivi specifici:

  • cessare l’abuso e l'uso di droghe e consolidare la motivazione il cambiamento;
  • abbandonare comportamenti a rischio e delinquenziali;
  • assumere coerentemente le responsabilità che il programma terapeutico prevede;
  • partecipare alle attività della comunità in modo attivo e prendersi cura di sé;
  • acquisire una capacità di lettura dei propri comportamenti in genere e di quelli a rischio in particolare;
  • acquisire capacità progettuali relativamente all’area lavorativa.

Durata: varia in base all’intervento necessario alla persona.
Al termine del modulo il soggetto può essere inserito in quello successivo, oppure può fare ritorno direttamente nel tessuto sociale di origine per un reinserimento territoriale.

Terza fase: modulo finale del trattamento residenziale

Obiettivi generali: accogliere persone che hanno effettuato un programma riabilitativo e che prevalentemente provengono dal territorio, poiché il programma è incentrato sul recupero delle abilità sociali e lavorative da sperimentare sul territorio stesso.
Nello specifico:

  • favorire l’inclusione sociale attraverso un lavoro mirato di accompagnamento e sostegno terapeutico;
  • rinforzare le capacità psico-sociali del soggetto per aumentare la capacità di coping verso situazioni a rischio;
  • migliorare abilità e conoscenze al fine di arricchire l’integrazione familiare e sociale.

Obiettivi specifici:

  • acquisire abilità sociali;
  • astinenza dalle sostanze in un contesto non controllato come scelta interiorizzata;
  • aumento delle capacità di socializzazione;
  • aumento delle capacità di lettura e di interpretazione dei propri comportamenti a rischio;
  • maggiore responsabilizzazione della persona, sia nella gestione delle responsabilità formative/ lavorative all’interno del Centro, che nella gestione del proprio tempo libero.

Durata: varia in base all’intervento necessario alla persona.

Al termine del modulo, a seconda delle situazioni si può invitare o meno la persona a continuare un percorso di accompagnamento post-residenziale attivando le risorse territoriali.

Il programma pedagogico riabilitativo residenziale viene svolto nelle seguenti Comunità:

Chi desidera ricevere il programma integrale lo può richiedere scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home Area dipendenze Programmi Il programma pedagogico riabilitativo residenziale per problemi di abuso e uso di droghe