La location della cena di solidarietàMolti i presenti alla cena tenutasi presso il castello Savelli di Palombara (RM) per il progetto “Arrediamo La Villa”.

Cibo, sorrisi e, soprattutto, tanta solidarietà.

Venerdì 29 settembre, nella suggestiva cornice del Castello Savelli di Palombara Sabina, si è tenuta la cena di solidarietà a favore del centro per minori in condizione di disagio, “La Villa”, patrocinata dal Comune di Palombara Sabina, dal Consiglio Regionale del Lazio e realizzata con il contributo di Azienda Speciale Farmasabina.

Circa 120 le persone che hanno preso parte alla bella serata e che oltre alla fantastica location hanno potuto godersi la cena a buffet preparata dai bravissimi allievi del rinomato Istituto Alberghiero A. Petrocchi.

I fondi raccolti dall’evento ammontano a circa 7.000 €, e comprendono sia il contributo minimo versato da tutti i commensali sia quello versato dagli sponsor locali che hanno voluto legare il loro nome alla cena di solidarietàIstituto Alberghiero A. Petrocchi, Enoteca e Bar Wine by Carmine, La Fenice Sporting Center, Terre Sabine Srl, Impresa edile Rosati, Basic Srl e Conad di Castel Chiodato.

Il ricavato, nello specifico, sarà utilizzato per l’avvio del progetto “ArrediAMO La Villa”, il cui intento è quello di realizzare nuovi spazi per l’avvio di attività formative finalizzate al reinserimento sociale dei suoi giovani ospiti.

Oltre al cibo e alla solidarietà, anche tante emozioni, specie nel momento delle testimonianze dei ragazzi e dei loro famigliari; una bella occasione per rielaborare l’esperienza vissuta finora e confrontare i propri sentimenti con quelli degli altri.

Molto gradito l’accompagnamento musicale e la mostra “Another Family” con gli scatti realizzati nella Comunità di Palombara dai fotografi professionisti Bruno Pecchioli e Gianfranco Reversi, i quali, nella veste di volontari, hanno voluto raccontare la vita all’interno della struttura attraverso il potere evocativo delle immagini.

Presenti anche diversi amministratori locali, tra cui il consigliere regionale Fabrizio Santori, già presente il mese scorso nella Comunità di Palombara in occasione dell’iniziativa “Un calcio alla droga”.

Per concludere, davvero un grande esempio di responsabilità sociale nei confronti del proprio territorio e di chi, con grande impegno, sta cercando di costruirsi un futuro diverso.

button guarda tutte le foto dellevento

Leggi le testimonianze dei nostri giovani e delle loro famiglie

Vai all'elenco dei partner della cena di solidarietà

Iscriviti al nostro feed RSS per restare sempre aggiornato

Sei qui: Home News Emozioni, buon cibo e tanta solidarietà alla cena a favore del centro per minori